Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

Dei social: luogo di condivisione o "sfogatoio"?

Nonostante l'interesse di Dolcezze sia prioritariamente il blog, la mancanza di tempo, soprattutto in questo periodo, e poi la maggiore "velocità" dei social, fa sì che anche lei abbia un profilo Fb e uno Instagram. Indubbiamente la visibilità è maggiore, la risposta immediata, l'interazione più facile (mettere un like è più agevole che scrivere un commento di risposta, ancorché breve). Oltre tutto su Fb Dolcezze ha trovato dei gruppi interessanti: gruppi di lettori (ottimo spunto per conoscere nuovi libri), gruppi di supporto per la coltivazione di piante grasse e orchidee, gruppi di cucito, ricamo, uncinetto...insomma, si possono trovare nuove idee, presentare i propri lavori, chiedere o dare consigli. Tutto bene, dunque? NO. Tante volte Dolcezze nota molta acredine, per non dire maleducazione, assolutamente ingiustificata. Capita spesso che qualche malcapitata mostri dei lavori oggettivamente acerbi (del resto tutti abbiamo cominciato con errori più o meno gravi) e

Ultimi post

Delle cronache di Villa Arzilla 67

Della scuola ai tempi del Coronavirus 7

Di Dolcezze "remigina"

Di accidenti (elettro)domestici

Dei dolci di Casa Dolcezze: Crostata di ricotta

Di programmi autunnali

Del primo giorno di scuola (posticipato)

Dei libri che salvano

Di badanti (parte 4° e, si spera, ultima)

Dei libri dell'anno 87: Circe