Di belle storie vere e di anniversari

dal web

La accompagna ogni mattina. Escono insieme dal portone, scendono insieme le scale, poi lui si ferma e lei attraversa la strada. Lui la guarda, aspetta che entri in farmacia e poi ritorna indietro. Alla chiusura lui la aspetta in cima alle scale. Appena lei compare all’orizzonte le va incontro, le dà un bacio, lei lo prende a braccetto e tornano a casa. E così di pomeriggio, ogni giorno, tutti i giorni. Lui è in pensione, lei è stata bloccata dalla legge Fornero e deve ancora raggiungere l’età giusta per smettere di lavorare. Sono sposati da una vita, hanno figli ormai grandi, ma hanno ancora voglia di stare insieme e sembra quasi che non sopportino di stare separati, in questi anni che avevano immaginato diversi, entrambi finalmente liberi dalla schiavitù dell’orario. Ci vorranno altri due anni, ma nel frattempo cercano di recuperare quello che possono.


Sarà che sono un’inguaribile romantica, sarà che vedo come si guardano, ma a me questi due sposi diversamente giovani mettono una tenerezza infinita. La vita in due non è facile, ma con un po’ di impegno l’amore può essere eterno.

Auguri, allora, a loro e a me e all’Amato Bene, oggi che sono 24 anni dacché ci siamo sposati.

Commenti

  1. teneri loro e auguri a te e all'Amato Bene

    RispondiElimina
  2. Un racconto toccante di un amore durevole, altroché.
    Buon anniversario a te e al tuo Bene per questi ventiquattro anni di vita matrimoniale.
    sinforosa

    RispondiElimina
  3. Buon anniversario cara Dolcezze!

    RispondiElimina
  4. Felice anniversario Dolcezze!

    RispondiElimina
  5. Buon anniversario carissima ❤

    RispondiElimina
  6. Buon anniversario cara Dolcezze!
    Un abbraccio
    Maria

    RispondiElimina

Posta un commento