lunedì 2 ottobre 2017

Di cose da pazzi




Mattina. Camera dell'Erede.

Erede: "Mamma, devo appendere il poster che mi ha regalato l'Amico per il compleanno"
Dolcezze: "Bisogna comprare le bacchette..."
E.:"No! Che bacchette! Non ci vuole una cornice? E' grande!"
D: "E' un poster. Esistono apposite bacchette di plastica. Dammi le misure e le compro appena passo dalla cartoleria"
E: "Quali misure?"
D: "Secondo te, quali? E' ovvio! Quelle del lato superiore"
E: "Ok, ero distratto! Quante storie!"

Dolcezze va e torna da scuola.

D: "Allora, hai misurato il lato del poster? "
E: "No. Non ho avuto il tempo di accendere il computer"
D: "... il computer? Cosa c'entra il computer?"
E: "Sicuramente la misura è indicata sul sito dove l'Amico ha comprato il poster"
D: "Scherzi? E hai bisogno di Internet per prendere delle misure?
E: "E come dovrei fare altrimenti?"
D: "..."

Tremate: questa è la generazione che guiderà il mondo dopo di noi.

7 commenti:

  1. Commento di mio marito: "E che hai visto ancora?" Come dire: il meglio deve ancora venire.

    RispondiElimina
  2. ........mi fai morire, Dolcezze!!!!! :) ancora non smetto di ridere!

    RispondiElimina
  3. Non ho parole. Se non fosse un atto naturale e collaudato, cercherebbero anche le istruzioni per i loro bisogni fisiologici

    RispondiElimina
  4. Aiuto!!!!!!un centimetro no? Un metro da sarti no? Il righello lungo 60 cm che usano a scuola durante l'ora di disegno tecnico ??????? Aiuto??? Manualità persa, concretezza persa....aiuto!!!!! Baci. Titty p.

    RispondiElimina
  5. Tutti così...da non crederci!!! Coraggio!

    RispondiElimina
  6. @ Rosa: lo penso anch'io
    @ Angela: lieta di avere avuto questo effetto con te, ma io tremo!
    @ Solsido: su questo non ci sono dubbi
    @ Teresa: Naaah! Troppo complicato! In fondo su internet c'è tutto!
    @ Elisabetta: allora devo pensare che mal comune è mezzo gaudio?

    RispondiElimina
  7. Ahahahaha, ma non ci credoooooo!

    RispondiElimina