venerdì 29 maggio 2015

Dei liquori di casa Dolcezze 3: Cannellino ( e del Meeting dell'Isola Creativa)

No, non sono sparita...sono alle prese con montagne di compiti, con interrogazioni selvagge e con l'Erede che, nell'imminenza della Maturità, è più insopportabile del solito. Per questo frequento poco i blog amici e, anche se leggo, non commento. A ciò aggiungi che il mio cellulare, che mi permetteva di intervenire nelle varie discussioni, ha deciso di vivere di vita propria e mi impedisce di parlare, ricevere e commentare. In pratica...sono persa.
Oltretutto sono stata presissima dai festeggiamenti per i miei genitori, dall'organizzazione della Celebrazione, dalla preparazione dei sacchettini e, last but not least, dal Meeting di Primavera dell'Isola Creativa, che si è svolto proprio nel mio "territorio" e di cui vi parlerò...se risorgo dalle carte. 
Intanto vi anticipo che questa volta il tema del tradizionale swap era "Un kit per..." e io ho proposto tutto il necessario per la preparazione di un altro liquore "di casa", il Cannellino, che segue il Laurino e il Nespolino. (...per la serie "continua la saga della distilleria clandestina").
Il mio regalo è andato a Rosa e comprendeva, oltre a cannella ed alcool, una bottiglia con etichetta handmade e, ovviamente, la ricetta di famiglia, di cui faccio dono anche a voi.




Cannellino di casa Dolcezze



Per prima cosa procurati:

40/50 grammi di cannella in stecca

1 litro di alcool da liquore

1 litro d’acqua

1 chilo e mezzo di zucchero (e sì, è decisamente un liquore dolce!)




Dopo aver ben pestato la cannella (io la metto fra due fogli di carta forno e la schiaccio col matterello) mettila nell’alcool, in un vaso a chiusura ermetica, per 20 giorni, mescolando una volta al giorno.

Trascorso questo tempo, prepara uno sciroppo, facendo sciogliere lo zucchero nell’acqua a bagnomaria.

Fai raffreddare bene lo sciroppo e uniscilo all’infusione.

Filtra bene, con un colino stretto, imbottiglia, tappa e degusta dopo un mese (in realtà è già buonissimo subito).


Mi raccomando...non bevetene troppo!


5 commenti:

  1. Mmhh buono! In uk non si trova l'alcool da liquori! Mi tocchera' provare con la vodka pura 93!!

    RispondiElimina
  2. Liria, ho già l'occorrente in casa, ma oggi sono alle prese con la marmellata di cipolle della Meravigliosa, ho acquistato delle cipolle di Tropea spettacolari! Ma il cannellino è il prossimo impegno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei proprio in fase "conserva"! Io aspetto di trovare fragole buone per provare la tua marmellata

      Elimina