martedì 20 marzo 2018

Di cose che non vorresti mai sentire 2

dal web

PREMESSA:
Dolcezze si sforza di proporre alle truppe un'alimentazione sana e variata, alterna i cibi, usa molte verdure, cucina legumi almeno 3 volte la settimana, ha ridotto drasticamente la carne, non compra cibi pronti, si procura farine biologiche e integrali con cui fa il pane e i dolci in casa, cerca di conciliare i gusti di tutti CON GRANDE FATICA...ma ogni giorno la spunta (più o meno).

OGGI:
Giornata intera a scuola e al rientro Dolcezze è troppo stanca per cucinare. Passa dal supermercato, fa il pieno in salumeria, compra una busta di insalata pronta, le piadine e torna a casa. Mette in tavola con un notevole senso di colpa: non è certo una cena sana e salutare.
Tutti mangiano con molto gusto e alla fine il Cucciolo: "Grazie, mamma! Finalmente un' ottima cena!"

NO COMMENT

4 commenti:

  1. Sì che è sana e salutare, soprattutto per dei ragazzi in crescita, e trovo che i salumi, splendida eredità dei nostri antenati longobardi, siano un genere assai ingiustamente calunniato. Un'alimentazione troppo "sana", specie in un ragazzo, può creare scompensi nutritivi!

    RispondiElimina
  2. ma ogni tanto è lecito concedersi un po salumi!!!!! a mio avviso, come in tutte le cose, è l'eccesso che fa male!!!! Lory

    RispondiElimina
  3. Ciao, molto buona, mi sono unita ai tuoi follower se vuoi seguirmi anche tu su https://michelaencuisine.blogspot.it grazie

    RispondiElimina
  4. Anch'io sono molto attenta alla dieta dei miei figli, tanto che seguo ancora le indicazioni della pediatra su alcune regole che ritengo fondamentali. Ma ho sempre assecondato i gusti di tutti arrivando a cucinare tre cose diverse per quattro commensali. Ora che il piccolo è fuori a studiare scopro che ha imparato a mangiare cose che ha sempre rifiutato di assaggiare quando era a casa. E ti assicuro che l'istinto c'è ed è forte...

    RispondiElimina