domenica 19 novembre 2017

Di pasticci gluten free (di broccoli e patate)





In questo periodo c'è stato poco tempo per cucinare: la fretta non è amica della tavola e, quindi, non c'è stata molta voglia di sperimentare cose nuove. Questo addolora molto Dolcezze che, privata dei suoi spazi creativi (che siano il divano la sera o  le ricette da sperimentare), si sente ancora più triste del dovuto. Ma tant'è...i miracoli non si possono fare, le giornate hanno sempre e solo 24 ore e, quindi, a casa  Dolcezze da un mese a questa parte si mangiano tanti panini e tanti surgelati.
Peccato, però, che l'Amato Bene sia intollerante al glutine e per lui la dieta dei panini non vada decisamente bene. Per questo oggi Dolcezze ha deciso di fare un esperimento ed è lieta di dirvi che è perfettamente riuscito, superando persino il suo giudizio ipercritico. Giusto per intenderci...quella teglia così malamente fotografata, l'hanno sbafata lei e lui...e non ne è rimasto nulla.
Visto il risultato, vi propone la ricetta subito, per condividerla con voi e anche per fissarla nella sua mente, visto che è nata così e, con la memoria che si ritrova in questo periodo, si dimenticherebbe presto cosa ci ha messo dentro.
La ricetta, però, è priva di dosi precise e, quindi, dovete adattarla voi.

Ingredienti: 
broccoli
patate
pomodori secchi
mozzarella,
pangrattato
olio evo.

Dolcezze ha pulito e tagliato a cimette i broccoli, li ha lessati a vapore e poi fatti saltare in padella con uno spicchio d'aglio. Ha fatto cuocere a vapore anche le patate, tagliate a fette, che poi ha schiacciato grossolanamente; ha poi tagliato a pezzetti 4/5 pomodori secchi (prima dissalati accuratamente sotto acqua calda) e una bella mozzarella. Ha quindi disposto gli ingredienti a strati in una teglia, precedentemente unta d'olio evo. Un ultimo giro d'olio e una spolverata di pangrattato* e poi in forno a 200° per una ventina di minuti. 

Mangiare tiepida...e leccarsi i baffi!

*ovviamente pangrattato glutenfree. Grazie alla mia attenta commentatrice!

3 commenti: