domenica 22 ottobre 2017

Delle Cronache di Villa Arzilla 23

 
***

Al Paese, a causa del ricovero in città di Zia 2 che si è fratturata il femore, sono rimasti Zio 1 e Zio 2, provvisoriamente affidati alle cure del Fedifrago Badante che, come detto qui, ha dato forfait. Se Dolcezze cominciasse col cahier des doléances a riguardo non la finirebbe più (e quindi la chiude qui), ma non può non raccontarvi una discussione avuta ieri con la cugina (attempatissima signorina settantenne):

Dolcezze: "Cugina, visto che Zia 2 è ricoverata in città e io sto dietro a lei, puoi passare tu il pomeriggio dagli Zii, come facevi sempre? Sai, per non farli sentire soli: anche se ancora c'è il Fedifrago Badante, sono un po' sbalestrati dalla situazione e non vorrei che si confondessero del tutto"
Cugina: "Ehm, non so...devo vedere se l'Amica è disponibile..."
D: "L'Amica? Ti deve accompagnare? Non vai a piedi?"
C: "No, la macchina non c'entra...Se non viene lei non posso andare da sola!"
D: "E perché, scusa?"
C: "In casa, sola, con tre uomini...Sai come si dice...il paese è piccolo, la gente mormora..."
D: "..."


***(Miss Marple è una perfetta sosia della cugina, a parte il vezzoso cappellino)

6 commenti:

  1. Irrecuperabile.
    Speriamo nel recupero, almeno, della zia 2.

    RispondiElimina
  2. noooooooooo.. non ci posso credere!!!
    tutta la mia comprensione a te...
    ps: in paese cosa diranno della zia2? che vive sola con tre uomini????
    pazzesco!!!!!
    :*

    RispondiElimina
  3. Anche tu, Dolcezze, che non capisci queste cose... ;-)

    RispondiElimina
  4. Incredibile, ma simpatica la signorina.😁

    RispondiElimina
  5. Ammettiamolo: Miss Marple però aveva un cervello e lo usava, e Margaret Rutherford pure!

    RispondiElimina
  6. @ Solsido: speriamo...ma la vedo dura😥
    @ Angie: due sono fratelli, che difendono la sua virtù 😜
    @ povna: come ho fatto a non pensarci, in effetti...
    @ Mel:più che altro fuori dal tempo
    @ Murasaki:qui più che cervello servirebbe buon senso. Ma a quest'età c'è poco da fare

    RispondiElimina