mercoledì 11 gennaio 2017

Di presentazioni e di regali

Prima che arriviamo a Pasqua, vi faccio vedere alcuni dei regali di Natale, ovviamente rigorosamente handmade.
Come sapete, mi diletto a fare liquori e questi, in genere, sono molto apprezzati. Già alcuni anni fa vi avevo mostrato un modo carino per regalarli, e ora vi faccio vedere le idee di quest'anno:

Nespolino con girandola


Idromele-pupazzo di neve
 

Laurino con decorazione fatta con un rametto di abete, un bastoncino di cannella, dei funghetti e un campanellino.

 
Per alcune amiche ho pensato ad un piccolo dono simbolico: dei lumetti, simbolo della Luce del Natale


fatti con dei vasetti di omogeneizzato riciclati, iuta, nastrini e gessetti.

Vi piacciono le idee? Quale preferite?

6 commenti:

  1. Tutte belle! Le mie preferite sono le candele shabby. Ma sicuramente non avrei disdegnato i tuoi liquori. Anch'io quest'anno ho regalato una bottiglia di buon vino "conciata" in quel modo. Ha divertito molto chi l'ha ricevuta. :)

    RispondiElimina
  2. Mi piacciono molto i vestiti delle bottiglie, soprattutto il pupazzo di neve, troppo simpatico! =)
    Dani

    RispondiElimina
  3. che belli! ma per i lumetti hai proprio fuso delle candeline? o hai fatto solo il portacandela e ci hai messo dentro una tealight?

    RispondiElimina
  4. @ Rosa: in effetti i liquori (e i vini) riscuotono sempre successo. Se poi "arricchiti" è meglio! ;-)
    @ Daniela: è anche il mio preferito!
    @ Elena: no, ho solo decorato i vasetti, utilizzando anche dei gessetti fatti tempo fa. Dentro c'è la tealight. Mi fai troppo brava!

    RispondiElimina
  5. I regali hand-made sono quelli che preferisco, sia per donare che da ricevere. C'è qualcosa di te in ogni dono, per questo li preferisco a regali magari più costosi o preziosi, ma senza sentimento.
    Le tue bottiglie "vestite" sono una meraviglia

    RispondiElimina
  6. Non solo fai i liquori cara Dolcezze! Li vesti pure!
    Superdonna!
    Splendidi tutti. Il pupazzo di neve è simpaticissimo!
    Un abbraccio
    Maria

    RispondiElimina