venerdì 28 ottobre 2016

Di domande e di risposte






Sarà che dall'ultima volta che è successo è passato un po' di tempo, sarà l'incipiente vecchiaia...ma Dolcezze non si aspettava ancora la domanda che il Cucciolo le ha posto oggi pomeriggio mentre andavano, mano nella mano, in palestra.

"Mamma,  come nascono i bambini? " 

(e dai! È La terza volta che ti fanno questa domanda, ormai hai un discorso bello pronto da anni...ha funzionato con gli altri, andrà bene anche per lui!)

"I bimbi nascono perché mamma e papà si vogliono così bene che il loro amore diventa visibile e diventa una nuova vita".
"Ok, questo lo so, ma come succede?"
"Sai, è un po' come quello che sta succedendo ora. Vedi? Piove e la pioggia fa germogliare i semi che ci sono sotto terra. Ti ricordi quel mito che leggevano quando eri bambino?! Urano, il cielo, piove e feconda Gea, la terra, e da lì ha origine la vita..."
"Sì, va bene...ma tecnicamente cosa succede fra mamma e papà? "

(Dolcezze comincia a sudare: saranno le caldane o è che lei con gli altri a questo punto non era arrivata?)

"Allora,  il seme del papà incontra l'ovulo della mamma, l'ovulo viene fecondato e si sviluppa e nel giro di nove mesi nasce il bambino"
"Ah, sì...questi semi sono gli spermatozoi..."
"Esattamente, ma... tu come conosci questa parola?"
"Eh, io ascolto , leggo...Ancora però non ho capito come si incontrano questi spermatozoi con l'ovulo..." (Dolcezze sta per avere un coccolone)  ma per ora può bastare. "(sospiro di sollievo di Dolcezze)
"Scusami, ma se sapevi già queste cose...perché me le hai chieste?"
"Volevo sapere se le conoscevi tu".

5 commenti:

  1. Un genio!E tu sei rovinata perché alla prossima non potrai risolvere con l'ape e il fiore..
    Preparati in tempo

    RispondiElimina
  2. Sto morendo!!!!! Mentre raccontavi ho sudato pure io. :)))
    Forse perché ho avuto un déjà vu.
    Bacioni a te e al Cucciolo.
    Rosa

    RispondiElimina
  3. Che forza il cucciolo. Simpaticissimo e preparatissimo.

    RispondiElimina
  4. Eh già... come ti capisco...ci sono passata anch'io, tanto tempo fa!
    Un caro saluto, buona serata!
    Carmen

    RispondiElimina
  5. Ahahahah! :D Quanto mi hai fatta ridere... Io ho il Nano 6enne che mi pone domande simili, in genere mentre siamo tutti a tavola... Finora non mi sono ancora strozzata con il boccone, ma piano piano si sta avvicinando anche lui al dilemma!!! Dici che mi devo preparare?! :)
    Lulù

    RispondiElimina