mercoledì 23 dicembre 2015

Del Natale che vorrei

Il Natale che vorrei è quello in cui la famiglia è un blocco unico, in cui ognuno ha la sua individualità, il suo spazio, la sua natura, ma si cammina insieme, si combatte insieme, si gioisce insieme.
Il Natale che vorrei è quello in cui i muri di separazione e i fiumi vengono superati da ponti in cui tutti possono liberamente passare.
Il Natale che vorrei è quello in cui non ci si stanca di cercare, chi è in cammino riesce ad individuare la stella che lo guidi e tramite essa trova la strada.
Il Natale che vorrei è quello in cui ogni casa ha la luce dell’amore e della pace.
Il Natale che vorrei è quello in cui ognuno trova l’acqua per dissetare la sete del suo animo.
Il Natale che vorrei è quello in cui si fa festa, si gioisce e si dona.
Il Natale che vorrei è quello in cui ognuno ha la capacità di meravigliarsi quotidianamente del miracolo della vita.
Il Natale che vorrei è quello in cui il lupo e l’agnello pascolano insieme, senza il desiderio di violenza e di prevaricazione.
Il Natale che vorrei è quello in cui ognuno ha il suo lavoro e guadagna il suo pane con dignità.
Il Natale che vorrei è quello in cui si condivide con semplicità ciò che si ha e ciò che si è.
Il Natale che vorrei è quell’oasi nella quale ci si possa rinfrancare e riposare durante il cammino.
Il Natale che vorrei è quello in cui ognuno è in grado di ascoltare la voce degli angeli che annunciano la gioia e non solo quella di chi proclama il male e il dolore.
Il Natale che vorrei è quello in cui nessuno sta in disparte, per i fatti suoi, senza entrare in relazione con gli altri, chiuso nel proprio individualismo.
Il Natale che vorrei è quello in cui ognuno diventa portatore della Luce che viene dalla grotta e così riesce ad illuminare il mondo.

Il Natale che voglio è proprio questo: vogliamo provare a costruirlo insieme? 

Buon Natale a tutti voi che passate di qua.

5 commenti:

  1. Con un pò di buona volontà sarà certamente possibile costruire questo Natale. l'importante è cominciare....
    Tanti auguri a te e famiglia
    Adriana

    RispondiElimina
  2. Auguri carissima, che porti tutte queste cose, e pure un po' di inaspettate.

    RispondiElimina
  3. Con molto piacere carissima! Costruito assieme ha ancora più valore!
    Auguro anche a te un sereno e gioioso santo Natale assieme ai tuoi cari ed un anno nuovo ricco di cose positive!
    Un abbraccione Maria

    RispondiElimina
  4. Piacerebbe a molti un Natale così,e sarebbe anche molto utile ^__^
    Tanti auguri anche a te

    RispondiElimina
  5. @ Adriana: cominciamo, allora! grazie e tanti auguri anche per te e i tuoi
    @ povna: ce lo auguriamo, e restiamo in attesa
    @ Maria: sapevo di poter contare su di te ;-) Auguri!
    @ Murasaki: E' che credo veramente che dobbiamo impegnarci tutti a costruire un mondo nuovo, e il Natale è solo un punto di partenza.

    RispondiElimina