lunedì 3 marzo 2014

Di attacchi di creatività riciclosa

Come utilizzare gli avanzi di lana della sciarpa Infinity e quelli di ciniglia degli scaldacollo? Ci pensavo da giorni, ma non mi  veniva niente in mente. Avevo in mente una collana, che avevo visto in un negozio, ma , dato che il filato era spesso, non potevo certamente fare un tubolare...e allora VAI DI...UNCINETTO!
 Tre fili di catenelle tenute insieme da un fiore e fiore un po' più grande per una spilla...

...quattro fili di catenelle e un fermo di perline dorate (ma qui sono ancora in riflessione).

Che ne dite, piaceranno?

Con questo post partecipo al Linky Party by Topogina” 

 

3 commenti:

  1. Sono carinissime.Ma,per esperienza diretta,possono portarle solo le modelle di Modigliani.O le modelle e basta.Per le diversamente alte come me occorre alleggerire.Te lo dico nell'eventualità che tu abbia un'amica tascabile a cui omaggiare una delle tue creazioni.Prova anche con gli orecchini ma lascia perdere i braccialetti,Cruciani ci ha frantumato il frantumabile

    RispondiElimina
  2. Belle! A me piacciono molto, deve essere piacevole averle al collo
    Brava
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
  3. Ciao arrivo dal Linky Party ,le tue collane morbidose sono molto carine!!
    a presto

    RispondiElimina