venerdì 1 gennaio 2016

Del cenone e del pranzo di Capodanno (o Delle cronache di Villa Arzilla 10)

So che il primo post dell'anno è quello dei propositi, ma non posso non mettervi a parte delle ultime vicende...mentre vi rinnovo gli auguri per il nuovo anno.
 
Due giorni fa:
 
Dolcezze: " Genitrice, cosa preparo per il Cenone?"
Genitrice: "Quello che piace a voi. Lo sai, io e tuo padre mangiamo poco"
D: "Allora, io ho pensato di fare tartine, arancini, poi delle salsicce con broccoli, lenticchie...per il dolce ancora devo decidere"
G: "Arancini? Tartine?"
D: " Preferisci qualcos'altro?"
G: "No, no...fai tu"
D: "Polenta coi funghi? Oppure crepes?
G: "Di sera? "
D: "Va bene, ci pensiamo dopo. Intanto organizziamo il pranzo. Avevo pensato al vitello tonnato, così col brodo preparo un risotto allo spumante, più contorni vari, il tutto rigorosamente gluten free, così non dobbiamo preparare piatti a parte"
G: "Riso? E il vitello tonnato è quello che si mangia freddo?"
D:"Non ti piace? "
G: "No, non è che non mi piace...ma è una giornata di festa..."
D: "Appunto, mi sembra un menu raffinato..."
G: "Ma non è meglio se faccio le lasagne? Ai ragazzi piacciono"
D: "E per secondo?"
G. "Fai la tua arista di maiale"
D:"... Ok, lasagne e arista all'arancia"
G:"...ma, comunque, fa' quello che piace a voi. Lo sai, io e tuo padre mangiamo poco"

Ieri:

Erede: "Cosa prevede il menu di domani?"
Dolcezze: "La Nonna fa le lasagne"
E: "Noooo! Le lasagne della Nonna sono terribili!"
D: "Allora le preparo io"

D: "Genitrice, le lasagne le preparo io"
G: "E perché? Non le posso fare io?
D: "Beh, sai, ai miei figli le tue non piacciono tanto..."
G: "Ma se le divorano ogni volta che le faccio! (offesissima) Mah, fa' quello che vuoi"

Oggi:

G:" E come le fai tu le lasagne? Che c'è di speciale?"

(E intanto il forno si blocca, le lasagne si "siedono" e quando finalmente il forno riparte il danno è fatto)
 
A tavola: (mentre si mangiano le peggiori lasagne che la storia della cucina di Dolcezze ricordi...)

G: "E queste sarebbero le tue lasagne? Le mie sarebbero state sicuramente più buone!"



 

17 commenti:

  1. Ahahahahaah, queste sono le vere gioie della vita.
    Alla grande,Loria, alla grande proprio!
    Buon Anno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, vabbé, Liria.... scrivere con il telefono a queste ore, non produce risultati eccellenti.
      Vado a nanna.... mi pare meglio

      Elimina
    2. Io, complice pure la presbiopia, col cellulare riesco a fare errori spettacolari. Hai tutta la mia comprensione ;-)

      Elimina
  2. Anche al miglior cuoco, se il forno si pianta,le lasagne vengono alla meno peggio. E anche per il più accorto diplomatico concordare un pranzo di Natale con dei parenti suscettibili è un impresa assai ardua. Ricordo l'anno che mia madre tentò un raffinato esperimento con un pollo ripieno particolare. Ci lavorò molto, e il pollo venne pure bene, ma le acide critiche degli ospiti del Ramo Antipatico riuscirono a mandarlo di traverso a tutti, persino a me che sono una buona e vorace forchetta...
    (sono sicura che il risotto allo champagne sarebbe stato una meraviglia!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando Villa Arzilla non era ancora tale, Dolcezze sperimentava...e Genitrice approvava. Adesso si devono mangiare sempre le stesse cose...

      Elimina
  3. Certo che con tutte quelle richieste non era davvero facile accontentare tutti, tanto più con il forno in sciopero!
    Comunque il tuo menù a me sembrava molto invitante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti...e mi riservo di prepararlo quanto prima!

      Elimina
  4. E io che mi sento eroica per aver preparato una torta salata :-)
    Buon anno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma lo sei, se, oltre tutto, hai pure una "clientela" esigente!
      Buon anno anche a te

      Elimina
  5. Intanto auguri e piacere di conoscerti!
    Sulle lasagne ho da riportare una recente esperienza negativa: mai cucinarle su pirofile da forno, perché navigano nel liquido, invece è migliore la teglia in acciaio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuto! Non so se sia dipeso dala teglia, fatto sta che erano una vera schifezza! Buon anno anche a te

      Elimina
  6. Il menù delle occasioni segretissimo deve essere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti. D'ora in poi lo sarà! Auguri!

      Elimina
  7. Troppo troppo simpatica realista e vera..
    Sei eccezionale, perchè sai rendere la verità in maniera grottesca e questo è difficilissimo a farsi..
    Subito iscritta..Posso sperare in un ricambio?
    Felice 2016 e una abbraccio forte da parte mia
    , lasagne a parte
    http://rockmusicspace.blogspot.it/

    RispondiElimina
  8. Io A D O R O leggerti!!!... Te lo dovevo ripetere, almeno al primo post dell'anno! :))

    Buon 2016! :***

    RispondiElimina
  9. E meno male che uno la butta a ridere! :-) Intanto, buon anno!

    RispondiElimina
  10. @ Nella:Grazie per gli auguri e benvenuta!
    @ Regina: e meno male che ci sei tu che mi dai soddisfazione ;-)
    @ povna: e meno male sì!

    RispondiElimina